Regolamento Anti Covid



Questo documento è stato redatto seguendo il Protocollo applicativo “REGOLAMENTAZIONE DELLE MISURE PER IL CONTRASTO ED IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19 

Con il presente documento applicativo si intende offrire ai propri collaboratori e partecipanti ai corsi un complesso di misure al fine di perseguire, in un clima di collaborazione e di condivisione, l’obiettivo di coniugare il valore primario della salute all’attività fisica proposta.

Il presente documento è predisposto per tutelare la salute degli atleti, dei gestori degli impianti del “personale” coinvolto e di tutti coloro che, a qualunque titolo, frequentano i siti in cui si svolgono l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere.

Si ricorda che l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, ovvero presso altre strutture ove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico, sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a decorrere dal 25 maggio 2020. 


REGISTRAZIONE

All’ingresso dell’associazione sarà allestita una postazione d’accoglienza dove verrà effettuato il controllo della temperatura (tramite video scanner frontale) che verrà segnata nell’apposito registro. Il registro sarà disponibile per 14 giorni dalla data della lezione.

Vi ricordiamo che non è consentito l’ingresso alle attività a chi ha sintomi da COVID-19, febbre superiore a 37,5°C e a soggetti in quarantena.

All’ingresso vi chiederemo di consegnarci compilato e firmato il modulo di autodichiarazione (successivamente dovrete segnalare solo le eventuali modifiche a quanto dichiarato).

Nell’attesa di effettuare le procedure sopra descritte vi invitiamo a mantenere la distanza di almeno un metro e di indossare la mascherina ed igienizzare le mani.


INGRESSO

All’ingresso verrà posto un cartello con le indicazioni per l’ingresso e il transito negli spogliatoi e corridoi. È vietato transitare o stazionare nell’ingresso e nel corridoio in presenza di altre persone.

Entrati nei locali  si dovranno utilizzare gli spazi adibiti in sala asili per cambiare le scarpe, rispettando il distanziamento di almeno un metro. Le scarpe che non vengono utilizzate per l’attività dovranno essere riposte in buste personali che potranno essere lasciate sugli appositi supporti segnalati. Vige l’obbligo di arrivare già vestiti per effettuare l’attività.


ATTIVITA’

L’utilizzo della mascherina non è necessario durante lo svolgimento delle attività è invece necessario in fase di riposo e dopo l’attività per adulti e bambini dalla prima elementare.

All’interno dell’Associazione è vietata ogni forma di assembramento.

È obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 2 metri, evitando contatti ravvicinati per tutta la permanenza all’interno della struttura. Se non è possibile mantenere la distanza di sicurezza di due metri, è obbligatorio indossare una mascherina chirurgica.

Nel Foyer del teatro è obbligatorio rispettare la segnaletica e mantenere la distanza di sicurezza di due metri.

È consigliato trattenersi all’interno della struttura solo il tempo necessario al completamento del programma di allenamento

Negli ambienti di collegamento fra i vari locali e nelle zone di attesa sono consentiti solo passaggi e pause di breve durata.

Non è consentito l’accesso all’associazione prima di 10 minuti antecedenti l’orario di inizio della propria lezione.

Lavarsi spesso e bene le mani, soprattutto quando si arriva e prima di uscire. Per comodità, portare gel disinfettanti monouso personali.

Utilizzare i disinfettanti a disposizione per pulire le superfici con le quali si è venuti a contatto.

Aiutare gli istruttori a far osservare le norme di igiene e sicurezza, sollecitando chi non le rispetta,

 

ATTREZZATURA PERSONALE

Borraccia personale, non saranno disponibili distributori d’acqua all’interno dei locali

Sacchetto personale per riporre la mascherina durante l’attività

Sacchetto personale per scarpe non utilizzate

Tappetino stile yoga

E’ obbligatorio mantenere effetti personali, gioielli, telefoni cellulari nella propria borsa

 

PRECAUZIONI IGIENICHE PERSONALI

Vi preghiamo di:

Mantenere la distanza di sicurezza e di lavare frequentemente le mani con acqua e sapone in particolar modo dopo aver utilizzato i servizi igienici e prima di ogni situazione in cui si potrebbero dover portare le mani al volto.

È obbligatorio starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie; se non si ha a disposizione un fazzoletto, starnutire nella piega interna del gomito.

Inoltre è obbligatorio gettare subito in appositi contenitori i fazzolettini di carta o altri materiali usati.

 

INFORMATIVA PER IL CORRETTO USO DELLA MASCHERINA

Indossare la mascherina chirurgica che deve essere conforme alle norme EN 14683:2019. L’applicazione di queste norme garantisce che le mascherine chirurgiche espletino le funzionalità principali.

Le mascherine chirurgiche espletano la propria funzione protettiva solo se correttamente indossate e cambiate frequentemente, tipicamente ogni 4 ore oppure sostituite quando vengono rimosse per mangiare o bere. 

Prima di indossare la mascherina, lavarsi le mani con acqua e sapone o con soluzione alcolica; 

Maneggiare la mascherina utilizzando i lacci e comunque sempre avendo effettuato correttamente la procedura di igiene delle mani e/o con guanti puliti; 

Assicurarsi che il lato corretto della mascherina, solitamente bianco in quelle colorate, sia rivolto verso l'interno e che la parte rigida (stringinaso) sia nella parte superiore; 

Coprire bocca e naso con la mascherina assicurandosi che aderisca bene al volto e che il bordo inferiore sia sotto il mento; 

Modellare l'eventuale stringinaso per garantire la più completa aderenza al viso; 

Evitare di toccare la mascherina mentre la indossi, se la tocchi, lavati le mani; 

Ogni 4 ore oppure quando diventa umida, sostituirla con una nuova; 

Se vi è l’indicazione monouso, non riutilizzarla; 

Togliere la mascherina prendendola dall'elastico senza toccare la parte anteriore; 

Gettarla immediatamente in un sacchetto o contenitore dedicato richiudibile; 

Dopo la rimozione della mascherina, o ogni volta che si tocca inavvertitamente una mascherina usata, lavare le mani usando un detergente a base di alcool o con acqua e sapone.

 

PULIZIA E IGIENIZZAZIONE DEI LOCALI

Per la pulizia verrà utilizzato alcool etilico al 75% e successivamente una soluzione di ipoclorito di sodio diluita allo 0,5% di cloro attivo per i servizi igienici e le altre superfici (es. come la candeggina che in commercio si trova al 5% o al 10% di contenuto di cloro).

I tessuti verranno utilizzati solo se possibile l’utilizzo di un tessuto ad allievo, verranno lasciati inutilizzati per più 24 ore (come da tabella di permanenza di particelle virali sulle superfici) prima del successivo utilizzo oppure sanificati tramite apposito nebulizzatore con alcool etilico al 75%

(come da Rapporto ISS - Raccomandazioni ad interim sulla sanificazione di strutture non sanitarie nell’attuale emergenza COVID-19: superfici, ambienti interni e abbigliamento - Gruppo di Lavoro ISS Biocidi COVID-19 - Versione del 15 maggio 2020)

All’inizio e alla fine di ogni corso verrà utilizzata l’areazione naturale così come durante le lezioni, quando possibile ed i corsi saranno intervallati di 15 minuti l’uno l’altro.


SEGNALETICA

Saranno disposti appositi segnali con obblighi e raccomandazioni in particolare nei bagni e all’ingresso dell’associazione

 

GESTIONE DI UNA PERSONA SINTOMATICA

Nel caso in cui una persona presente alla lezione sviluppi sintomi quali: febbre sopra i 37,5°C, affanno nella respirazione, tosse, dolori al petto, alla schiena, debolezza generale o dolori alle ossa.

La persona deve essere tempestivamente isolata presso un’area dedicata e deve indossare costantemente la mascherina chirurgica. 

La stessa persona deve contattare, se possibile immediatamente, il proprio medico curante. L’istruttore deve avvertire immediatamente le autorità sanitarie competenti e i numeri di emergenza per il COVID-19 forniti dalla Regione o dal Ministero della Salute, specificando che “è presente un caso sospetto di COVID-19 che presenta sintomi di difficoltà respiratoria e tosse persistente acuta” seguendo poi le disposizioni impartite dall’operatore sanitario ricevente l’informazione. 

In caso di minore verranno contattati i genitori che provvederanno personalmente ad avvertire le autorità competenti


PULIZIA E IGIENIZZAZIONE DEI LOCALI DOPO LA PRESENZA DI UN CASO COVID 19

Intervento straordinario di sanificazione/decontaminazione dei locali frequentati, compreso il locale utilizzato per il suo isolamento se presente. L’intervento degli operatori per la sanificazione sarà preceduto da una aerazione completa dei locali; 

A causa della possibile sopravvivenza del virus nell’ambiente e sulle superfici per diverso tempo, i luoghi e le aree frequentati dalla persona, nonché le attrezzature utilizzate e le superfici toccate di frequente, saranno sottoposti a completa pulizia con acqua e detergenti comuni prima di essere riutilizzati; 

Dopo la pulizia con detergente neutro, si procederà con la decontaminazione da effettuare con disinfettanti a base di ipoclorito di sodio 0,1% o con etanolo al 70-75% per le superfici che possono essere danneggiate dall’ipoclorito di sodio; 

Durante le operazioni di pulizia con prodotti chimici, sarà assicurata la ventilazione degli ambienti. 

Tutte le operazioni di pulizia saranno condotte da personale che indossa DPI adeguati

 

NORME SPECIFICHE PER OGNI CORSO

ALL’INTERNO DEI LOCALI DELL’ASSOCIAZIONE POSSONO SOSTARE SOLO I CORSISTI

 

CORSI ADULTI: Tutte le attività saranno svolte nel rispetto delle distanze di sicurezza. Il riscaldamento sarà svolto in postazioni fisse. Le postazioni saranno indicate con appositi segnali a terra.

Tutte le attività verranno svolte mantenendo un metro di distanza in assenza di attività e due metri di distanza durante lo svolgimento delle attività

L’attività sarà svolta con scarpe pulite adibite al solo utilizzo in palestra e senza scarpe solo quando strettamente necessari. In ogni caso è  raccomandato igienizzare mani e piedi prima di salire su gli attrezzi.

Ulteriore materiale personale da portare: Materassino personale tipo yoga per gli esercizi a terra (chi volesse può portare un asciugamano da mettere sul materassino)


CORSI MINORI OLTRE AI 6 ANNI: Tutte le attività saranno svolte nel rispetto delle distanze di sicurezza. Il riscaldamento sarà svolto in postazioni fisse nel salone. Le postazioni saranno indicate con appositi segnali a terra.

Tutte le attività verranno svolte mantenendo un metro di distanza in assenza di attività e due metri di distanza durante lo svolgimento delle attività

L’attività sarà svolta con scarpe pulite adibite al solo utilizzo in palestra e senza scarpe solo quando strettamente necessario. 

Vi preghiamo di rispettare la puntualità sia per l’inizio che per il termine dei corsi. Al temine della lezione i ragazzi verranno fatti uscire uno alla volta. I genitori sono pregati di attendere fuori.


CORSI MINORI FINO AI 5 ANNI:

Tutte le attività saranno svolte limitando il più possibile i contatti tra i bambini, utilizzando nuove attività studiate appositamente.

L’attività sarà svolta con calze pulite adibite al solo utilizzo in palestra

Vi preghiamo di rispettare la puntualità sia per l’inizio che per il termine dei corsi. Al temine della lezione i genitori verranno chiamati singolarmente per la consegna dei bambini

 

Associazione Saltimbanco 

Sede legale: Via di fossa nuova 2 - Pisa (PI)


Sede Corsi: Nuovo Teatro delle Commedie

Via Giuseppe Maria Terreni 5 - Livorno (LI)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori dettagli leggi la nostra privacy policy.

impara di più
Accetta Cookies